La Riccoboni Holding ad Avigliana per Keep Clean and Run - Riccoboni Holding

Vai ai contenuti principali
Holding

La Riccoboni Holding ad Avigliana per Keep Clean and Run

 
La-Riccoboni-Holding-ad-Avigliana-per-Keep-Clean-and-Run

Anche la Riccoboni Holding è al fianco di “Keep Clean and Run - Pulisci e Corri”, evento centrale italiano del secondo European Clean Up Day”, la campagna di comunicazione realizzata da una rete di attori europei che promuovono azioni di sensibilizzazione sul tema del contrasto all’abbandono dei rifiuti(littering). La Riccoboni Holding, main sponsor dell’iniziativa, ha adottato la terza tappa dell’ecotrail partito sabato scorso da Aosta, la Alpette-Avigliana. Una delle tappe più dure per i due runner Roberto Cavallo ed Oliviero Alotto, che hanno affrontato circa 66 km di corsa per un dislivello complessivo vicino ai 4000 metri.

L’azienda ha preso parte all’arrivo nella cittadina della Valsusa e al successivo incontro-dibattito che si è svolto presso il centro “La Fabrica”. Insieme all’Ing. Enrico Bosi, che rappresentava la Riccoboni Holding, c’erano Roberto Cavallo e Luca Mercalli, noto volto televisivo di Rai Tre e da anni attivista ambientale. Intervistato da Paolo Hutter, direttore di Eco dalle Città ed ex Assessore all’Ambiente del Comune di Torino, Bosi ha dichiarato che “La nostra azienda sostiene iniziative come la Keep Clean and Run perché ne condivide i valori. Si parla molto di rifiuti urbani, ma bisogna anche riflettere su quelli industriali che pro-capite sono cinque volte superiori. Deve cambiare la cultura dell’approccio al rifiuto, perché dobbiamo capire che ogni oggetto che usiamo, ogni volta che utilizziamo l’auto o che facciamo delle lastre, quel materiale deve essere realizzato e non si può non produrre un rifiuto. Rifiuto che un’azienda come la nostra vuole e si impegna a far diventare una risorsa. E’ questo il senso dell’economia circolare, concetto in cui noi crediamo fortemente”.

 

 

MADE IN ITALY

Angelo Riccoboni