Grassano SpA - Riccoboni Holding

Vai ai contenuti principali
Holding

Esperienza, tradizione e conoscenza del territorio. Grande impegno nella sostenibilità ambientale, nella continua ricerca tecnologica e un management di alto profilo caratterizzano la governance di Grassano, che dal 2004 è entrata a far parte del gruppo Riccoboni

  • Statuto

    I 44 articoli che compongono lo statuto della Grassano definiscono le caratteristiche societarie, dalla sede alla tipologia delle attività, dalle assemblee alle competenze dei vari organi aziendali.

  • Modello 231

    Il Sistema di Gestione della Responsabilità Amministrativa della Grassano è stato realizzato sulla base dello schema “GS 23101:2009 - Requisiti per la realizzazione di un Sistema di Gestione della Responsabilità Amministrativa - SGRA 231” (perfettamente coordinato con i requisiti della norma ISO 9001:2008) dall’Ing. Ciro Strazzeri, consulente di direzione ed esperto internazionale di Risk Management, aderente direttamente o tramite società controllate a Confindustria, Assoconsult, AIIA, APCO.

  • C.D.A.

    Il Consiglio di Amministrazione della Grassano SpA è composto da quattro membri.

  • Collegio Sindacale (C.V.)

    Il Collegio Sindacale della Grassano si compone di cinque membri: un Presidente, due Sindaci Effettivi e due Sindaci Supplenti.

 

MADE IN ITALY

Angelo Riccoboni